• Home
  • Crea Contenuto
  • Abbonati
  • Help
  • About
Openpost v2.0 © 2018
Informativa ai sensi degli art. 13-14 del GDPR
(General Data Protecion Regulation) n. 2016/679
Secondo la normativa indicata, il trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. La presente informativa sulla privacy (“Informativa”) viene fornita al fine di illustrare le modalità, le finalità e le tempistiche di raccolta e utilizzo dei Suoi dati personali. Con l’informativa provvediamo, inoltre, a comunicarLe i Suoi diritti e Le modalità di esercizio degli stessi. L’Informativa verrà costantemente aggiornata, in ragione dei cambiamenti che l’attività potrà subire nel tempo, anche a seguito delle esigenze di soddisfacimento della nostra clientela, in ragione di una quanto più continua ed attenta analisi dei Suoi diritti e delle tutele legali da adottarsi.
Ai sensi dell'articolo 13 del GDPR 2016/679, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni: TITOLARE DEI DATI PERSONALI: Openpost LLC, con sede legale in 135 Front Ave, West Haven, CT 06516, Stati Uniti, il titolare allo stato non ha inteso nominare DPO o Responsabili del trattamento.
Finalità
I Suoi dati personali (fornitici da Lei, da terzi o provenienti, nei limiti di legge, da elenchi pubblici) possono essere trattati per le seguenti finalità espressamente dichiarate:

1. adempiere ad un obbligo di legge o regolamento: cioè per adempiere a obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa dell’Unione Europea nonché da disposizioni impartite da Autorità a ciò legittimate dalla legge o da competenti Organi di vigilanza o di controllo (in tal caso il Suo consenso non è necessario in quanto il trattamento dei dati è correlato al rispetto di tali obblighi/disposizioni).
2. adempiere ad una obbligazione contrattuale o extracontrattuale: ossia per eseguire obblighi derivanti dai contratti dei quali Lei è parte o per adempiere, prima della conclusione del contratto, a Sue specifiche richieste, anche mediante tecniche di comunicazione a distanza, fra cui un call center telefonico dedicato (in tal caso non è necessario il Suo consenso, poiché il trattamento dei dati è funzionale alla gestione del rapporto o all’esecuzione delle richieste); rientrano in tali trattamenti anche la finalità derivante dalla tutela dei reciproci interessi in sede giudiziaria e ai fini tributari o per altri obblighi di legge quali, ad esempio, la tenuta di registro antiriciclaggio se applicabile.
3. per finalità commerciali dirette (proporre servizi o beni all'interessato): cioè per fornirLe informazioni e inviarLe materiale informativo, commerciale e pubblicitario (anche mediante tecniche di comunicazione a distanza quali, a titolo meramente esemplificativo: corrispondenza postale, telefonate anche attraverso sistemi automatizzati di chiamata, telefax, posta elettronica, messaggi SMS o MMS o di altro tipo) su prodotti, servizi o iniziative di Openpost, per promuovere gli stessi e per effettuare azioni di vendita diretta; in tal caso il Suo consenso è facoltativo e non pregiudica il mantenimento dei rapporti con Openpost.
4. eseguire profilazioni: per realizzare ricerche di mercato, per verificare la qualità dei prodotti o servizi a Lei offerti (anche tramite telefonate o l’invio di questionari), per ottimizzare l’offerta stessa (anche mediante analisi focalizzate e selezionate), per effettuare comunicazioni commerciali, per compiere ricerche statistiche, per applicarLe uno o più profili (allo scopo di prendere appropriate decisioni commerciali o per analizzare o prevedere, sempre per finalità commerciali, le Sue preferenze personali, i Suoi comportamenti e le Sue attitudini); in tal caso il Suo consenso è facoltativo e non pregiudica il mantenimento dei rapporti con la Società.
5. per finalità commerciali indirette con trasferimento dei dati a terzi soggetti: ossia mediante comunicazione a terzi dei Suoi dati affinché svolgano proprie autonome attività commerciali come indicate al precedente numero 3; in tal caso il Suo consenso è facoltativo e non pregiudica il mantenimento dei rapporti con la Società.
Quali dati vengono raccolti
Dati di natura personale ed anagrafica forniti direttamente da Lei per la registrazione al nostro sito internet e l’acquisto di prodotti Il Titolare non tratta abitualmente dati ‘particolari’ detti anche ‘sensibili’ (ossia dati personali che rivelino l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l'appartenenza sindacale, dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona ai sensi dell’art. 9 del regolamento GDPR o relativi alle condanne penali e ai reati o a connesse misure di sicurezza ai sensi dell’art 10 del regolamento GDPR). Tali dati possono essere trattati solo previo Suo esplicito consenso scritto se sussiste una delle ragioni indicate nell’articolo 9 comma 2 e art. 10 del regolamento. Il consenso è libero e facoltativo ma il diniego al consenso potrebbe pregiudicare lo svolgimento di una o più attività da Lei richieste alla Openpost che concerna specificatamente fatti per i quali è indispensabile trattare tale tipologia di dati. Openpost non tratta dati di minori di anni 18, l’iscrizione al sito e l’acquisto presuppone il conferimento da parte sua di dati veritieri. Il consenso al trattamento dei Suoi dati può risultare vincolante al fine di concludere i contratti con la Openpost o con terzi. Possono esser vincolanti al fine di concludere contratti unicamente i dati il cui trattamento è indispensabile al fine di poter concludere il contratto stesso. Non vi è tale vincolo e potrà, quindi, liberamente rilasciare o negare il consenso per i dati non indispensabili, ed in particolare al fine di profilazione, comunicazioni commerciali, marketing.
Modalità di trattamento dei dati
Il trattamento dei Suoi dati avviene mediante strumenti manuali ed a mezzo archiviazione di tipo manuale/cartacea e a mezzo strumenti elettronici ed automatizzati, con modalità strettamente correlate alle finalità sopra indicate. Laddove abbia prestato consenso, il trattamento può avvenire anche mediante profilature o raffronto dei dati. Openpost ha adottato misure tecniche ed organizzative atte a prevenire e limitare il rischio di perdita, deterioramento, sottrazione dei Suoi dati, e ad assicurarne in tempi ragionevoli il ripristino in caso di ‘data breach’. Il trattamento avviene in modo da garantire la sicurezza, la protezione e la riservatezza dei Suoi dati.
Chi può venire a conoscenza dei suoi dati
All’interno di Openpost possono venire a conoscenza dei Suoi dati personali, come responsabili o incaricati del trattamento i dipendenti, dirigenti e amministratori o soci che abbiano o ricoprano per legge o per statuto aziendale ruoli amministrativi, collaboratori o commerciali assoggettati a contratti di lavoro autonomo che operano all’interno della struttura dell’azienda. A tale personale è stata fornita dall’Impresa adeguata formazione ed istruzioni idonee a tutelare la conservazione, il mantenimento, l’aggiornamento e la sicurezza e riservatezza dei Suoi dati. Il Consenso al trattamento da parte di tale personale non è richiesto essendo insito nelle modalità necessarie previste dalla legge. E' possibile che il titolare e responsabile del trattamento deleghi il trattamento dei Suoi dati ad altri sub responsabili, a loro volta istruiti sulle modalità di corretto trattamento dei dati stessi.
All’esterno della Società, i Suoi dati possono venir trattati da:
• collaboratori assoggettati a contratto di lavoro non dipendente operanti all’esterno di Openpost;
• fornitori dei servizi acquistati;
• commerciali assoggettati a contratto di lavoro non dipendente operanti all’esterno delle strutture dell’impresa;
• consulenti di qualunque genere (a titolo esemplificativo avvocati, dottori o ragionieri commercialisti, ingegneri, architetti, consulenti del lavoro o altri professionisti iscritti o non iscritti in albi professionali), che svolgono per conto della Società compiti tecnici, di supporto (in particolare: servizi legali, servizi informatici, spedizioni) e di controllo aziendale.
Trasferimento dei dati all'estero
I Suoi dati possono esse oggetto di trasferimento in un paese estero. In tal caso, qualora ciò avvenga all'interno dell'Unione Europea i Suoi dati saranno trattati alla stessa stregua di come trattati in Italia. In caso di trasferimento in paesi esterni all'Unione Europea, essi saranno trattati rispettando i diritti previsti a Suo favore dal Regolamento Europeo. Qualora i Sui dati siano trasferiti presso un paese esterno alla UE, è possibile siano trattati da soggetti che garantiscono il rispetto dei diritti previsti dal Regolamento Europeo attraverso adesione volontaria da parte degli stessi con provvedimenti di carattere generale. Il Trasferimento dei dati avverrà in ogni modo attraverso strumenti che garantiscano la protezione dei dati stessi da intrusioni ad opera di terzi.
Durata della conservazione dei dati e diritto all'oblio
I Suoi dati saranno conservati dal Titolare, in rispetto alle finalità previste, il tempo necessario per lo svolgimento del rapporto in essere con Lei e per poter garantire la reciproca tutela in sede giudiziaria dei diritti nonché per ottemperare agli obblighi di legge fra cui quelli di natura tributaria. I dati non necessari a tali ultime finalità saranno rimossi entro il termine massimo previsto dal diritto all'oblio garantitoLe e riconosciutoLe, come indicato più oltre in questa informativa, o, su sua richiesta, anche in un tempo inferiore se non in contrasto con i diritti del Titolare. Pertanto, tutti i dati dell'interessato che non debbano esser conservati per specifico obbligo di legge saranno cancellati entro 10 anni.

PROFILAZIONE: In merito alle logiche di profilazione, la Società esercita tale attività sui dati forniti allo scopo di implementare la propria offerta, migliorare i servizi resi, monitorare la qualità ed efficienza dei propri fornitori e delle attività svolte.
Diritti dell'interessato
Teniamo, inoltre, ad informarLa dei Suoi diritti, esercitabili, prendendo contatto con Openpost, in qualsiasi momento:

RECLAMO: diritto a proporre in qualunque momento un reclamo all'autorità nazionale (Garante per la protezione dei dati personali) qualora ritenga violato un Suo diritto.

AGGIORNAMENTO DATI: diritto a che i Suoi dati siano sempre esatti e aggiornati e pertanto può in ogni momento segnalare o richiedere l'aggiornamento degli stessi.

REVOCA: diritto a revocare il consenso al trattamento dei dati laddove ciò non sia impedito da disposizione di legge o da esigenza di tutela dei diritti del Titolare anche in sede giudiziaria. In ogni caso, la richiesta di revoca da luogo al diritto alla limitazione del trattamento.

ACCESSO: diritto ad accedere ai Suoi dati trattati dal Titolare mediante richiesta scritta, anche di tipo informatico. In tal caso è indispensabile che possa fornirci prova della Sua identità, eventualmente anche a mezzo accesso ai nostri data base attraverso credenziali univocamente riferibili alla Sua persona. Ha diritto all'accesso gratuito per una sola volta, mentre potrà esserLe richiesto un contributo spese per le richieste successive alla prima. Ha diritto ad ottenere risposta entro trenta giorni dalla richiesta e ad avere i Suoi dati in formati stampabili.

RETTIFICA: diritto alla rettifica e all'aggiornamento dei suoi dati e può in qualsiasi momento chiederne l'aggiornamento e la correzione laddove verificasse che i dati in nostro possesso fossero non aggiornati o errati. Al fine di garantire l'aggiornamento dei dati, La invitiamo a volerci segnalare ogni variazione utile.

CANCELLAZIONE: diritto alla cancellazione dei dati che la riguardano, purchè non si tratti di dati che il Titolare deve conservare per specifico obbligo di legge quali, ad esempio, obblighi derivanti da norme tributarie, antiriciclaggio o per la tutela dei diritti del titolare in sede contenziosa.

CONTESTAZIONE: qualora contesti l'esattezza dei Suoi dati, oppure la liceità del trattamento, oppure il diritto del Titolare a cancellare i Suoi dati, oppure si opponga al trattamento dei dati ed il titolare contesti la Sua opposizione, ha diritto a che i Suoi dati siano conservati, ma non trattati, se non nei limiti di quanto occorre per la risoluzione della disputa sui dati medesimi.

INFORMAZIONE: qualora il Titolare modifichi o cancelli in tutto o in parte i Suoi dati, ha diritto ad esserne informato ed opporsi alla modifica ed alla cancellazione.

PORTABILITA’: ha diritto a poter trasferire i Suoi dati - conservati e trattati in modo elettronico - presso altro operatore, nei limiti indicati dal Regolamento, in modalità tale da consentirne la facile lettura ed acquisizione da parte di terzi. Rientrano fra i dati di cui ha diritto al trasferimento (portabilità) anche dati derivanti dall'osservazione automatica della Sua attività svolta attraverso i servizi informatici del Titolare, quali ricerche e cronologia delle attività eseguite

CONSENSO FACOLTATIVO: ha diritto ad opporsi al trattamento dei Suoi dati, alla profilazione, all'utilizzo dei dati per marketing diretto, alla profilazione per interesse pubblico o per fini di ricerca scientifica o storica o statistica.

PROCEDURE AUTOMATIZZATE: Openpost può, in determinate circostanze, adottare procedure automatizzate al fine di assumere decisioni che la riguardano ed in particolare al fine di decidere se e a quali condizioni concludere contratti direttamente o a mezzo terzi con Lei. In tal caso, ha diritto a richiedere che, prima di assumere una decisione vincolante, la Sua posizione sia comunque vagliata da operatore umano che effettui una valutazione di merito.

ECOMMERCE: poiché i Suoi dati possono venir trattati al fine di svolgere attività di commercio elettronico, ha diritto a che i Suoi dati siano trattati secondo le migliori procedure informatiche allo stato dell'arte. I Suoi dati possono a tal fine venir trasferiti a terzi soggetti al fine del compimento, in tutto i in parte, delle procedure tecnico-informatiche relative alla conclusione del contratto e all'esecuzione del medesimo, quali, a titolo esemplificativo, server di terze parti, gestori di servizi di logistica e trasporto. Il Suo consenso a tale fine è sempre necessario e, in caso di mancato consenso al trattamento dei dati necessari al fine della conclusione delle transazioni, Openpost potrebbe non poterLe fornire i servizi richiesti. Il consenso alla trattazione dei dati indispensabili deve essere separato dal consenso all'acquisizione di dati non indispensabili o per finalità diverse da quelle relative alla conclusione dei contratti relativi al commercio elettronico.

NEWSLETTER: Openpost può, in determinate circostanze, trattare i Suoi dati al fine di comunicare con Lei in merito ad iniziative commerciali o informative (c.d. newsletter). In tal caso il Suo consenso deve essere esplicito e separato rispetto ad altre forme di consenso e può revocare il consenso prestato a tale finalità in ogni momento.

CONSULTAZIONE: ha diritto ad esser consultato in sede di valutazione delle procedure di sicurezza per il trattamento e la protezione dei Suoi dati.

CONTATTI E RECLAMI: L’esercizio dei Suoi diritti e tutte le Sue richieste possono essere formulate mediante comunicazioni scritte all’indirizzo di Openpost o all’indirizzo di posta elettronica info@openpost.it.

La invitiamo in ogni caso a prendere sempre un primo diretto contatto con Openpost, al fine di poterLe dare chiarimenti, informazioni o risolvere celermente la questione da Lei sottopostaci, restando immutato il Suo diritto ad adire il Garante della Privacy.