• Home
  • Crea Contenuto
  • Abbonati
  • Help
  • About
Openpost v2.0 © 2018
Termini e condizioni
Termini e condizioni all'utilizzo dei servizi offerti da Openpost
Condizioni generali
Openpost è un nuovo tipo di messaggio, un contenuto multimediale ed interattivo da condividere con tutti. Openpost supera la messaggistica tradizionale ed introduce un nuovo concetto di comunicazione, un connubio innovativo tra "visual" ed "interaction". Grazie a Openpost potrai incrementare il tuo business attraverso strumenti professionali di comunicazione, promozione e vendita. Aiuta a fidelizzare clienti tramite l’invio di materiale informativo e di coupon promozionali. Queste condizioni generali regolano l’utilizzo dell’applicazione. Per l’utilizzo di Openpost si applicano esclusivamente queste condizioni generali non essendo consentita l'applicazione di condizioni diverse o alternative a questi termini. L'uso dell’applicazione è consentito sia a utenti privati che a imprese che potranno utilizzare l’applicazione anche per il perseguimento delle proprie attività commerciali. Scaricando, installando e utilizzando l’APP Openpost, l’utente accetta i seguenti termini e condizioni, nonché qualsiasi modifica che potrà essere apportata. La versione più recente sarà sempre disponibile su Google Play, Apple e Windows Phone Store e su tutte le eventuali piattaforme a cui l’azienda proprietaria dell’applicazione riterrà di caricare la stessa.
Servizi di Openpost per gli Utenti
Gli Utenti che violano le presenti Condizioni d'Uso possono incorrere nella sospensione o nell’interruzione dell’accesso e dell’utilizzo dell’applicazione, a discrezione esclusiva di Openpost. Per consultare o utilizzare l’applicazione, l’Utente deve aver compiuto almeno 18 anni. Registrandosi o partecipando ai servizi o alle funzioni di Openpost, l’utilizzatore dichiara di essere di maggiore età, minore emancipato o in possesso del consenso di un genitore o tutore legale ed in possesso delle capacità necessarie per entrare nei termini qui elencati.
Responsabilità
Openpost non è responsabile dell’accuratezza, qualità, completezza, serietà o attendibilità dei contenuti e dei dati inseriti dal singolo utente con riferimento a tutti i dati caricati dall’Utente. Openpost non effettua alcun controllo sui dati e informazioni inseriti dal cliente nei vari campi dell’obbligazione, pertanto non è in grado di verificarne l’attendibilità e la relativa eventuale rispondenza ad obblighi di legge. Openpost non è responsabile di alcun disguido tecnico la cui causa non appartenga al proprio ambito di competenza o dovuto a forze maggiori. Openpost non garantisce accesso ininterrotto ai dati e si riserva il diritto di effettuare manutenzione tecnica per il tempo necessario che questa richiede. Le limitazioni delle responsabilità di Openpost si applicano anche alle responsabilità personali di tutti i suoi impiegati, rappresentanti ed agenti.
Account Utente
Gli Utenti possono creare un Account Utente. Ogni utente può registrarsi una volta sola ed è l’Utente stesso l’unico responsabile dell’accuratezza e della completezza delle informazioni fornite. Modifiche alle informazioni sull’Utente possono essere fatte all'interno del Profilo Utente. Gli Utenti possono registrarsi anche attraverso "Facebook Connect". I dati necessari alla registrazione verranno trasmessi dall’Account Facebook dell’Utente. L'Utente è responsabile dell’uso dell’Account Utente su Openpost e su siti terzi. Si raccomanda pertanto all’Utente di trattare con riservatezza tutte le informazioni relative all’Account Utente, in particolar modo la password, e di non rivelare queste informazioni a terze parti. Openpost deve essere immediatamente avvisato nel caso di qualsiasi utilizzo non autorizzato dell’Account Utente. Nel caso in cui l’Utente abbia dato il consenso a ricevere informazioni da parte di Openpost, sia durante la registrazione che in qualsiasi altro momento, l’Utente riceverà aggiornamenti periodici di carattere informativo. Questo consenso può essere ritirato in qualsiasi momento per email o per corrispondenza.
Condizioni di utilizzo
L’applicazione può essere scaricata dalle piattaforme su cui è disponibile. Openpost può consentire un primo utilizzo gratuito dell’applicazione per un periodo che verrà indicato in fase di creazione dell’account. L’utilizzo di Openpost è subordinato al pagamento di un abbonamento annuale, pertanto l’applicazione sarà pienamente operativa solo dopo che Openpost avrà la certezza che la quota di abbonamento annuale sia stata corrisposta effettivamente. Il rinnovo dell’utilizzo dell’applicazione, decorso il termine del primo abbonamento, avverrà automaticamente e pertanto il cliente autorizza Openpost a procedere all’addebito del costo previsto per il successivo utilizzo con le medesime modalità per cui si è autorizzato il primo pagamento. Nel caso in cui il cliente non intenda rinnovare tacitamente l’abbonamento a Openpost dovrà darne comunicazione a mezzo mail al seguente indirizzo info@openpost.it con un preavviso di almeno 15 giorni prima della scadenza indicata al momento dell’adesione a Openpost. Openpost si riserva la facoltà di modificare il prezzo di adesione al servizio di abbonamento in qualsiasi momento. Nel caso di modifica del prezzo, il rinnovo del contratto, in caso di mancata disdetta nel termine sopra indicato, non avverrà automaticamente bensì Openpost, prima di procedere all’addebito del costo così come modificato, chiederà conferma al cliente se intende rinnovare l’abbonamento. Openpost non potrà richiedere somme aggiuntive nel corso dell’anno di abbonamento già stipulato. Nel caso di mancato rinnovo dell’abbonamento, l’account di accesso verrà disabilitato e il cliente non avrà alcun accesso a Openpost e agli eventuali dati personali e aziendali registrati. In caso di mancato rinnovo, Openpost cancellerà i dati inseriti dal cliente nel termine di sei mesi dalla scadenza dell’abbonamento, ciò al fine di consentire al cliente nel caso di rinnovo successivo dell’abbonamento di non dover reinserire i dati già inseriti e di poter recuperare le informazioni già caricate.
Acquisti attraverso la piattaforma Openpost
Tutti gli eventuali acquisti che verranno effettuati partendo da annunci o messaggi inseriti attraverso Openpost non sono gestiti da Openpost che pertanto non risponde in alcun modo e sotto qualsiasi forma della correttezza e liceità delle operazioni finanziarie, commerciali o di qualsiasi natura poste in essere tra suoi utenti. Nessuna transazione finanziaria viene effettuata attraverso software, applicazioni, server o comunque piattaforme appartenenti o controllate da Openpost, pertanto in caso di contenziosi o problematiche di natura legale Openpost non ha alcuna responsabilità in merito
Privacy
Openpost dà la massima priorità alla tutela delle informazioni dell’Utente. Per maggiori dettagli si prega di fare riferimento alla pagina "Privacy Policy" di Openpost. Le informazioni personali sono esclusivamente fornite, trattate ed utilizzate con il consenso dell'Utente o negli ambiti in cui la raccolta, il trattamento e l'uso di questi dati sono permessi dalla legge e dal Nuovo Regolamento Europeo sul Trattamento dei dati personali.
Modifiche ai Termini e alle Condizioni Generali di utilizzo del servizio
Openpost si riserva il diritto di effettuare modifiche ai Termini e alle Condizioni Generali di utilizzo del servizio con un opportuno preavviso di almeno un mese. Nel caso di qualsiasi modifica, Openpost annuncerà i cambiamenti con allert che apparirà al momento dell’avvio dell’applicazione specificando la data in cui queste modifiche entreranno in vigore. Nel caso in cui l'Utente non respinga queste modifiche entro la data di entrata in vigore, le Condizioni Generali così modificate saranno ritenute accettate dall'Utente.
Termini Stripe - provider di pagamenti
I servizi di elaborazione dei pagamenti per i venditori su OPENPOST sono forniti da Stripe e sono soggetti alle condizioni dell’Accordo relativo agli account connessi Stripe (Stripe Connected Account Agreement), che include i Termini del servizio Stripe (Stripe Terms of Service), collettivamente detti “Accordo sui servizi Stripe” (“Stripe Services Agreement”). Accettando questo accordo e i suddetti termini o continuando a operare in qualità di venditore su OPENPOST, l’utente accetta di essere vincolato all’Accordo sui servizi Stripe e alle eventuali modifiche apportate da Stripe di tanto in tanto. Affinché OPENPOST possa offrire detti servizi di elaborazione dei pagamenti tramite Stripe, l’utente accetta di fornire a OPENPOST informazioni accurate e complete sull’utente e sulla sua azienda, e autorizza OPENPOST a condividere tali informazioni e i dati delle transazioni correlate con l’utilizzo dei servizi di elaborazione dei pagamenti forniti da Stripe.
Considerazioni finali
Le presenti Condizioni sono disciplinate dalla legislazione Italiana. Il luogo di esecuzione e il foro competente per qualsiasi controversia relativa a questo contratto è Bari.